Il progetto “proADAS – promotion of Active Digital Ageing Skills” è stato finanziato dalla Commissione Europea, attraverso l’Agenzia Nazionale Cipriota nell’ambito del Programma per la Cooperazione e l’Innovazione, Scambio di Buone Pratiche Erasmus+, Partenariati Strategici per l’Educazione degli adulti.

Il progetto si prefigge di fornire alla popolazione over 60, e a chi se ne prende cura, strumenti ITC che aiutino a familiarizzare con le nuove tecnologie affrontando argomenti che li riguardano direttamente.
Fragilità senile, prevenzione delle cadute, problemi mentali come la depressione e la demenza, la nutrizione e i problemi cardiovascolari sono i temi che verranno sviluppati e che saranno l’argomento di un corso on line e di una app. Completa la proposta formativa un manuale di supporto.
Un questionario somministrato all’inizio del progetto ha aiutato nella definizione dell’approccio agli argomenti trattati e nel corso del progetto sono previste ulteriori indagini per migliorare il risultato.
Tutto il lavoro svolto varrà raccolto in un libro a disposizione della comunità scientifica e di tutte le persone e gli organismi interessati.